Da App Store è possibile scaricare app di qualsiasi genere. Moltissime sono gratuite ma tanto richiedono la sottoscrizione di un abbonamento. Per gli abbonamenti attivati e fatturati tramite App Store, la gestione può avvenire mediante gli stessi dispositivi Apple.

Le funzionalità di gestione degli abbonamenti ci consentono anche di annullare un abbonamento di App Store.

La procedura da un dispositivo iOS, iPhone, iPad o iPod touch, è molto semplice. In pochi passaggi puoi annullare un qualsiasi abbonamento non più necessario o attivato per sbaglio.

Annullare un abbonamento di App Store da iPhone o iPad

  • Apri l’app Impostazioni dalla schermata Home del tuo dispositivo.
  • Nell’app Impostazioni, nella parte superiore della schermata, c’è il tasto per accedere all’account personale, con il tuo nome. Fai clic su di esso per accedere al tuo account personale.
  • Nella schermata del tuo Account, tocca la voce Abbonamenti.

La schermata successiva mostra un elenco di abbonamenti, oppure, se solo uno è attivo, l’unico presente. Nel primo caso, tocca l’abbonamento che desideri annullare o modificare.

La schermata relativa all’abbonamento contiene le opzioni di gestione. Quindi le varie offerte, se il fornitore offre diverse opzioni di abbonamento.

  • Se l’abbonamento è ancora nel periodo di prova, e desideri annullarlo, tocca Annulla periodo di prova. Infine, se sei convinto, conferma la scelta.
  • Se è già in corso e desideri annullarlo, tocca Annulla abbonamento. Una volta annullato, l’abbonamento termina alla fine del ciclo di fatturazione attuale.

Tieni presente, se non visualizzi l’abbonamento che desideri modificare, che il servizio potrebbe essere fatturato non tramite Apple. L’abbonamento potrebbe essere cioè gestito da terze parti, ad esempio direttamente dall’azienda che fornisce il servizio.

In questo caso, può esserti utile questa pagina del sito di supporto Apple. Il titolo della pagina è esplicativo: Cosa fare in caso di problemi con gli abbonamenti non fatturati tramite Apple.