Se il tuo smartphone Android inizia ad essere un po’ lento nelle operazioni è altamente probabile che il problema sia la memoria quasi piena. Per cercare di migliorare le prestazioni del tuo dispositivo o semplicemente per avere un po’ di spazio in più, ci sono diverse cose che puoi fare. Innanzitutto, se hai un po’ di tempo, ti consiglio di guardare tra le foto e i video quali sono quelli che puoi cancellare. Il modo per liberare più spazio è però quello di cancellare le app superflue oppure cancellare cache e dati delle app.

Cancellare app superflue

Le applicazioni, solitamente, sono tra gli elementi più pesanti di uno smartphone. Ovviamente non tutte hanno lo stesso peso. Se vuoi vedere quanto spazio ti occupa un’app ti basterà aprire le Impostazioni del tuo telefono e cliccare su App. Quando compare l’elenco di tutte le applicazioni che hai installato sul tuo smartphone, sotto ognuna di esse ci sarà scritto quanti MB occupa. Se così non fosse, ti basterò cliccare sull’app desiderata per vedere il suo peso.

Ora che hai visto quanto pesano le tue app, dovrai solo guardare quale tra le più pesanti non ti serve più. Oppure semplicemente cancellare tutte quelle che non usi, indipendentemente dal loro peso. Per farlo, il modo più semplice è tornare sulla Home del telefono, tenere premuto sull’app che vuoi cancellare e cliccare sul Cestino o su Disinstalla.

Cancellare cache e dati delle app

Le cache delle app sono una serie di dati temporanei utili a far funzionare più efficacemente le applicazioni. Con il passare del tempo, le cache si accumulano sul telefono andando ad occupare spazio. Per cancellare le cache dal tuo smartphone puoi procedere in due modi: manualmente oppure affidandosi ad app specifiche per la pulizia della memoria.

  1. Se vuoi procedere manualmente, apri le Impostazioni del tuo smartphone e clicca su App (o App Installate). Quando comparirà l’elenco di tutte le app presenti sul tuo telefono clicca su una di esse e poi su Memoria (o Archivio e Memoria). Per eliminare le cache ti basterà cliccare su Cancella Cache. Dovrai quindi procedere nello stesso modo per ogni app. Con questo processo potrai, inoltre, cancellare anche i dati di un’applicazione. Ricorda però che, così facendo, perderai tutti i dati e le personalizzazioni salvati su quell’app. Sarà quindi come se l’app venisse reinstallata, senza però perdere gli aggiornamenti eseguiti.
  2. Se preferisci invece affidarti ad app di terze parti, i passaggi sono più rapidi. Per la pulizia della memoria ti consiglio CCleaner, un’app gratuita e semplice da usare. Una volta scaricata l’app, aprila e clicca su Analizza ora. Ti comparirà quindi una lista di file che puoi cancellare. Sarà sufficiente mettere la spunta accanto alle Cache (e a tutti gli altri file che non ti interessa mantenere) e cliccare su Pulisci.

Infine, ti ricordo che cancellando solo le cache delle app non dovrai effettuare nuovamente il Login. Cancellando anche i dati, invece, verranno eliminate anche queste informazioni quindi, nelle app che lo richiedono, dovrai inserire nuovamente le tue credenziali.