Se vuoi evitare di perdere i contatti che hai salvato sul tuo iPhone ti basterà sincronizzare la rubrica con iCloud. In questo modo, qualsiasi cosa succeda al tuo iPhone i contatti rimarranno salvati. Sarà sufficiente effettuare un backup ogni volta che aggiungi un nuovo contatto. Inoltre, puoi sincronizzare la rubrica anche con il tuo PC, in modo da recuperare i contatti in qualsiasi momento. Ecco come fare.

Sincronizzare i contatti su iPhone

Per sincronizzare i tuoi contatti con iCloud devi aprire le Impostazioni del tuo telefono e cliccare sul tuo ID Apple che si trova in alto. Quindi clicca su iCloud e vedrai aprirsi una nuova schermata con diverse voci come Foto, Calendario, Posta ecc. Tra queste troverai Contatti. Per attivare la sincronizzazione sarà sufficiente portare la levetta dei contatti su ON. Ovviamente potrai attivare la sincronizzazione anche per altre voci, portando sempre la levetta su ON. In questo modo, potrai salvare su iCloud anche le foto, la tua posta o i tuoi promemoria.

Può capitare che aprendo le impostazioni non compaia il tuo nome in alto. Questo significa che non hai ancora effettuato l’accesso con il tuo iCloud. Per farlo ti basterà cliccare su Esegui il login su iPhone e inserire le tue credenziali.

Sincronizzare i contatti su PC

La sincronizzazione dei contatti tramite iCloud può essere fatta anche sul PC. Nello sfortunato caso in cui il tuo iPhone si rompa o ti venga rubato, con la sincronizzazione attiva anche sul PC potrai recuperare facilmente tutti i tuoi contatti.

Se hai un Mac, la sincronizzazione è molto semplice. Dal tuo computer apri Preferenze di sistema e, nella finestra che compare, clicca sulla voce iCloud. Effettua l’accesso con le credenziali dello stesso ID Apple che hai inserito sul tuo iPhone e metti la spunta accanto alla voce Contatti su ON. Come nel caso della sincronizzazione su iPhone, anche qui potrai decidere di sincronizzare altri elementi. Scorri tutte le voci presenti e metti la spunta accanto a tutte quelle che desideri.

Se hai un Windows, la sincronizzazione non è così immediata ma è comunque possibile utilizzando Outlook come programma per la posta. Per prima cosa, dovrai installare iCloud sul tuo computer (se non lo hai già fatto per altri motivi). Vai quindi sul sito web ufficiale e clicca su Download. Apri il file appena scaricato e segui le istruzioni fino a installazione completata. Apri iCloud ed inserisci le credenziali dello stesso ID Apple che hai sul tuo iPhone. A questo punto comparirà una schermata con diverse voci. Anche in questo caso, ti basterà mettere la spunta accanto alla voce Contatti e la sincronizzazione sarà attiva. Come per il Mac, anche in questo caso, potrai attivare la sincronizzazione con tutte le altre mettendo la spunta accanto a quelle che ti interessano.